Cinematerapia

«Il mezzo migliore per sfuggire il mondo è l’arte; il mezzo più sicuro per entrare in contatto con il mondo è l’arte». Già a cavallo tra il XVIII e il XIX secolo, Johann Wolfgang von Goethe aveva intuito l’incredibile ruolo che le arti possono rivestire all’interno di un reale percorso di cura psicologica della persona.