Elio Germano vince a Berlino come miglior attore nel film “Volevo nascondermi”: storia, ascesa e successi dell’artista

Personalmente mi ha lasciato senza fiato ne “Il Giovane Favoloso” e in “Mio fratello è figlio unico”, ma sicuramente è risultato convincente e poliedrico in ogni sua interpretazione. Di chi sto parlando? Ma del bravissimo e talentuoso Elio Germano, che ha vinto il premio come miglior attore alla Berlinale 2020 per “Volevo nascondermi”, film sulla vita di Ligabue.