“28 giorni dopo”, “The Walking Dead”, “Dead Set”: gli zombie di oggi non escono più dalle tombe!

Cari cineamatori quando avete iniziato a vedere i film dell’orrore? Io… a 28 anni! Non sono sicuramente fra le più precoci in campo horror, quando ero piccola ricordo che vidi “Intervista col Vampiro”, con Tom Cruise, Brad Pitt e una giovanissima Kristine Dust, e dormii fra i miei genitori per circa 2 settimane! Così capii che sicuramente quel genere non faceva per me, molto meglio i film romantici, comici, i cartoni Disney o, se proprio volevo trasgredire, il primo Ghostbusters, quello del 1984 con Bill Murray e Dan Aykroyd per intenderci.

Sissi, Elisabetta o Maria Antonietta? Le principesse sul piccolo e grande schermo!

Cari cineamatori, quando eravate piccoli e sognavate davanti al grande schermo, chi avreste voluto essere? Beh, io, come tante bambine negli anni ’80, volevo essere una principessa! Sarà che l’esempio dei tempi era la bellissima Principessa Sissi, alias Romy Schneider nell’omonimo film, che correva felice nei verdi prati bavaresi, si innamorava dell’affascinante Francesco Giuseppe I d’Austria e andava a vivere nel bellissimo palazzo imperiale di Schönbrunn.