Non è tutto oro quello che luccica: ecco le star più “odiate” del piccolo e grande schermo

Non è tutto oro quello che luccica: ecco le star più “odiate” del piccolo e grande schermo

Siamo abituati ad idealizzare i nostri attori preferiti, a pensare sempre che il personaggio coincida con la persona, o che per lo meno il talento sottintenda anche disponibilità e umiltà.

Ma ahimè spesso non è così e anche l’attore più bravo del mondo può nascondere una personalità ostica, o un caratteraccio che lo isola da amici e colleghi.

Così, per tornare ogni tanto con i piedi per terra, eccovi alcune delle star più “odiate” del piccolo e grande schermo.


Anne Hathaway

Con un viso d’angelo come il suo nessuno crederebbe che i colleghi definiscono la Hathaway molto difficile da gestire tanto che nell’ambiente la chiamano “Hatha – hate”! Pare che la sua gentilezza sia troppo artefatta da risultare fasulla!


Shannen Doherty

L’indimenticabile Brenda di “Beverly Hills” è nota per il suo caratteraccio e per i continui capricci sul set.

Proprio a causa del suo temperamento l’attrice è stata prima allontanata prima dalla serie che l’ha resa famosa, celebri erano i continui litigi con la collega Jennie Garth (Kelly Taylor), e poi dal set di “Streghe” dove questa volta la faida era con Alyssa Milano!


Mandy Patinkin

L’attore di “Homeland” ha una bruttissima reputazione, sembra infatti che durante le riprese della serie “Criminal Minds” fosse nevrotico e trattasse i colleghi come estranei, ripentendo che non voleva parlare con loro perché non gli interessava la loro opinione.

Oggi Patinkin, scusandosi, si è pentito del suo passato temperamento definendolo addirittura “abominevole”.


Katherine Heigl

La bellissima Izzie di “Gray’s Anatomy” ha lasciato un pessimo ricordo di sé sul set!

L’autrice Shonda Rhimes racconta che l’attrice era maleducata con i colleghi, si lamentava in continuazione e aveva continue ed assurde pretese. Sarà per questo che Izzie ci ha lasciato dopo 6 stagioni?


Gwyneth Paltrow

Algida, maniacale e fissata con il controllo, così l’attrice inglese di “Sliding Doors” è stata descritta da colleghi e registi!

Pare inoltre che Gwyneth sia ossessionata da una dieta ferrea e non tolleri alcun sgarro! Pensate che nel 2013 è stata definita la celebrità più odiata dello star system.


Edward Norton

Il bravissimo attore è ahimè tanto talentuoso quando intrattabile!

Pensate che la Marvel decise di scegliere un altro attore per interpreta Hulk di “The Avengers” proprio perché Norton non collaborava con i colleghi e non aveva alcun spirito di gruppo!


Sharon Stone

La sensualissima protagonista di “Basic Instinct” è odiata da colleghi e collaboratrici che la definiscono come un vero e proprio despota!

La Stone infatti si arrabbia facilmente e tende a dare ordini a tutti, una sua ex assistente racconta che l’attrice le urlava contro continuamente e la trattava con totale maleducazione.


Russell Crowe

L’attore australiano interprete de “Il Gladiatore” viene ricordato dai colleghi per la sua collera sul set.

Beh, se si pensa all’episodio in cui Russel nel 2005 ha lanciato un telefono in faccia al concierge di un hotel, non è difficile immaginarlo in preda alla rabbia!


Jennifer Lopez 

La cantante e attrice è famosa per il suo comportamento da diva!

Pensate che sul set del film “Cosa aspettarsi quando si aspetta“, Jennifer non parlava con nessuno e per comunicare con colleghi e regista usava il suo agente come tramite.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*