FILMAMO | SEGUICI SU

Il nulla avanza: cosa faremo quando “Game of Thrones” e altre serie di qualità finiranno?

Il nulla avanza: cosa faremo quando “Game of Thrones” e altre serie di qualità finiranno?

Ormai ci siamo, l’inverno è quasi arrivato a Westeros e assieme a lui l’attesissima ottava ed ultima stagione di “Game of Thrones“. L’appuntamento è per il 15 aprile con il primo dei 6 strabilianti episodi che chiuderanno definitivamente la serie capolavoro!

Che dire le previsioni sul finale della corsa al trono dei sette regni si sprecano, così come le anticipazioni vere o presunte. Chi spera in un happy ending fra John Snow e la “zia” Daenerys, chi come me si chiede ancora cosa significasse lo sguardo di Tyrion sulla nave mentre John e la regina dei draghi passavano la notte assieme, chi ancora trema all’immagine del Re della Notte e il suo drago di ghiaccio, chi si chiede che fine farà Cersei e se davvero sarà Jamie ad ucciderla.

Insomma chi la scamperà? Chi sopravviverà? E soprattutto, consapevoli che in “Game of Thrones” non si fa tempo ad affezionarsi a un personaggio che viene ucciso, chi vedremo morire?

Nel mentre però forse una domanda ancora più dura ci attanaglia: quando “Game of Thrones” sarà finito cosa faremo? Beh, inutile dire che non credo ad oggi esista una serie che lo possa sostituire.

E il 2019 sta diventando ufficialmente l’anno degli addii, infatti l’inverno è quasi arrivato per tante altre serie di qualità.

A partire da “Orange is the New Black“, che si chiuderà con la settima stagione, “Homeland“, che vedrà Carrie nell’ottava ed ultima stagione ritornare in Afghanistan, e “Mr Robot“, con il premio Oscar Rami Malek che concluderà le vicende dell’hacker Elliot con la quarta stagione.

In dirittura d’arrivo anche l’esilarante “The Big Bang Theory“, che dopo undici strabilianti stagioni ci lascerà con la dodicesima (ma se siete già nostalgici ricordatevi che c’è sempre “Young Sheldon” a fare da palliativo), “The Affair“, che si chiuderà i battenti con i dieci episodi della quinta stagione, la saga di “Vikings“, che finirà con la quinta stagione anche se è già in programma uno spin-off, e “Suits“, che ci saluterà questa estate con la nona stagione.

Non ci resta che sperare nell’arrivo di nuove serie di valore, ma nel mentre concentriamoci sul presente e godiamoci il trailer dell’ultima stagione di “Game of Thrones“!

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*