West Side Story: arriva il remake diretto da Steven Spielberg

West Side Story: arriva il remake diretto da Steven Spielberg

E così anche Spielberg si da al musical! Sì, avete letto bene, il famosissimo regista di capolavori come “E.T. L’extra-terrestre“, “Schindler’s List” o l’ultimo “Ready Player One“, ha deciso di dirigere un nuovo remake di “West Side Story“.

Il famosissimo musical teatrale, liberamente tratto dalla tragedia shakespeariana “Romeo e Giulietta“, diretta e coreografata da Jerome Robbins, vinse ben 3 Tony award, fu replicato 732 volte a Broadway e sbancò nei teatri di tutto il mondo.

Trainato dal successo dell’opera teatrale, nel 1961 lo stesso Robbins, assieme a Robert Wise, ne fece una prima trasposizione cinematografica che divenne un capolavoro vincendo 10 Oscar!

La complicata storia d’amore fra Tony e Maria, due ragazzi appartenenti a due mondi diversi in totale conflitto fra loro, allora fu interpretata dai bravissimi Natalie Wood e Richard Beymer.

Così dopo più di 50 anni Spielberg ha deciso di riportare “West Side Story” sul grande schermo, consapevole che bissare un successo di tale portata sarà un’impresa più che ardua!

Le riprese inizieranno nell’estate del 2019, ma intanto sono già stati fatti i nomi dello sceneggiatore Tony Kushner, candidato all’Oscar e vincitore del premio Pulitzer, e del protagonista maschile Tony che sarà interpretato dal giovane Ansel Elgort, già visto in “Baby Driver – Il genio della fuga!“.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*