FILMAMO | SEGUICI SU

Playlist: 7 film da vedere sullo Sbarco in Normandia

Playlist: 7 film da vedere sullo Sbarco in Normandia

Dai film romantici adolescenziali, torniamo invece a fare un salto indietro nel tempo, fino allo Sbarco in Normandia: evento chiave della Seconda Guerra Mondiale più volte narrato al cinema. Ecco i film a tema da vedere assolutamente!

L’orrore della Seconda Guerra Mondiale è stato rappresentato sul piccolo e grande schermo da diversi registi, ma l’ultimo film di Nolan, “Dunkirk“, ce ne ha ricordata una parte fondamentale: lo Sbarco in Normandia!

Il “D-Day”, così venne chiamato lo sbarco, rappresentò una delle più grandi invasioni via mare della storia, attuata dagli alleati degli Stati Uniti, del Regno Unito e del Canada, e segnò l’inizio della resa della Germania.

E allora per non dimenticare eccovi la nostra playlist su 6 film, e una serie tv, da vedere sullo Sbarco in Normandia!

1 – Il giorno più lungo (1962)

di Ken Annakin, Andrew Marton, Bernhard Wicki

Il 6 giugno 1944 fu il D-Day, il giorno dello sbarco angloamericano in Normandia che colse di sorpresa l’agguerrita Wehrmacht della Germania nazista. Varie fasi dell’impresa: l’occupazione di Saint-Mére Eglise e l’avanzata sulla spiaggia. Colossal di propaganda bellica (3 registi, 44 attori di varia nazionalità, tutti di buon nome) il cui vero autore è il produttore D.F. Zanuck. Fragore, spettacolo e almeno due o tre sequenze da ricordare. Oscar per la fotografia in cinemascope e bianconero e per gli effetti speciali. Basato su un libro di Cornelius Ryan, che collaborò alla sceneggiatura con Romain Gary, James Jones, David Pursale, Jack Seddam.

2 – Dunkirk (2017)

di Christopher Nolan

Dunkirk si apre con centinaia di migliaia di truppe Inglesi e Alleate circondate dalle forze nemiche. Intrappolate sulla spiaggia, con alle spalle il mare, si trovano ad affrontare una situazione impossibile con il nemico che incalza.

3 – Salvate il soldato Ryan (1998)

di Steven Spielberg

Il 6 giugno 1944 il cap. John Miller (Hanks) sbarca con i suoi uomini a Omaha Beach. È un massacro sotto il micidiale fuoco tedesco. Il generale George Marshall (Presnell), comandante supremo dell’armata angloamericana, apprende che la famiglia Ryan dell’Iowa ha già perduto tre figli e che un quarto fratello, James Francis Ryan (Damon), è stato paracadutato in Normandia oltre le linee nemiche. Dà ordine che sia ritrovato e rimandato a casa. L’incarico è affidato al cap. Miller che, con sei uomini e un interprete (Davies), parte alla sua ricerca.

4 – Operazione Overlord (1975)

di Stuart Cooper

La storia di Tom Beddows, un giovanissimo ragazzo inglese che nel 1944 viene chiamato alle armi, la sua condotta precaria che lo porta a rischiare la condanna come disertore, l’incontro sfortunato con una ragazza, l’addestramento sempre più pressante e la partenza verso la spiaggia francese di Sword Beach, dove perderà la vita.

5 – Ike: Countdown to D-Day (2004)

di Robert Harmon

La storia del difficile momento attraversato da Eisenhower, chiamato “lke”, durante la Seconda Guerra Mondiale poco prima del D-Day. Il film racconta in particolare le complicate relazioni del comandante dell’esercito americano con i tenenti e i generali a lui sottoposti, e il suo rapporto personale con il primo ministro britannico Winston Churchill e il suo capo di stato maggiore, il tenente generale Walter Bedell Smith.

6 – Operazione Normandia (1956)

di Henry Koster

Nel giugno del 1944, mentre si sta preparando lo sbarco in Normandia, il capitano Parker, ufficiale americano, incontra Valerie, una bella ausiliaria dell’esercito inglese. Iniziano a farsi confidenze sulla moglie del capitano e John, il ragazzo che l’ausiliaria ama e che sta combattendo sul fronte africano. Ma a poco a poco l’amicizia tra i due si trasforma in amore appassionato. Prima di partire per la pericolosa missione Parker promette a Valerie che, se ne uscirà vivo, chiederà il divorzio…

7 – Band of Brothers – fratelli al fronte (2001)

con Damian Lewis, Ron Livingston, Frank John Hughes, Matthew Settle

Band of Brothers – Fratelli al fronte è una miniserie televisiva statunitense in 10 puntate prodotta da Steven Spielberg e Tom Hanks nel 2001. La miniserie è stata ispirata dal libro Banda di fratelli (Band of Brothers) del 1992 dello storico Stephen Ambrose, che ha anche partecipato come consulente. Narra della Compagnia Easy del 2º Battaglione, 506º Reggimento di Fanteria Paracadutista, 101ª Divisione Aviotrasportata dell’esercito degli Stati Uniti, e ne descrive la storia dal loro addestramento a Camp Toccoa, Georgia, durante il 1942, descrivendone l’impiego in Normandia a partire dal D-Day fino alla fine dell’avanzata alla fine della guerra.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*