Oscar 2018: il Miglior film è “La forma dell’acqua”, la “mostruosa” storia d’amore di Guillermo del Toro

Oscar 2018: il Miglior film è “La forma dell’acqua”, la “mostruosa” storia d’amore di Guillermo del Toro

E così anche la novantesima edizione degli Oscar è andata! Su tutti spicca un nome “La forma dell’acqua“: Miglior film, Miglior regia, Mmiglior colonna sonora e Miglior scenografia!

Beh, che dire, vittoria meritatissima per la fiaba “mostruosa” di Guillermo del Toro, una sua personalissima versione de “La Bella e la Bestia”, una coinvolgente storia d’amore che unisce due “diversi” rifiutati dalla società: una ragazza muta e una creatura acquatica.

Insomma, le premesse per le statuette c’erano tutte!

Eppure io non posso non sentire un po’ di amaro in bocca per il nostro Luca Guadagnino, perché “Chiamami col tuo nome” non solo mi ha emozionato di più, ma mi ha fatto conoscere sì un “mostro”, ma di bravura, il giovanissimo Timothée Chalamet! Meno male che almeno James Ivory, sceneggiatore del film di Guadagnino, l’Oscar l’ha vinto.

Un po’ di delusione anche per “Tre Manifesti a Ebbing, Missouri” che al Golden Globe aveva sbancato e che invece agli Academy ha conquistato solo due statuette: Miglior attrice protagonista alla bravissima Frances McDormand, perfetta nel ruolo di Mildred Hayes, e Miglior attore non protagonista a Sam Rockwell.

L’Oscar al Miglior attore protagonista è andato invece al grande Gary Oldman per il suo Winston Churchill ne “L’ora più buia“.

Fra gli altri premi a Allison Janney va l’Oscar come Miglior attrice non protagonista per “I, Tonya“, a “Coco” l’Oscar per il Miglior film d’animazione e per la Miglior canzone, a “Una donna fantastica” l’Oscar come Miglior film straniero e a Jordan Peele, “Get Out“, quello per la Miglior sceneggiatura originale

Gli Oscar più “tecnici” vanno a”Dunkirk“, Miglior montaggio, Miglior sonoro e Miglior montaggio sonoro, e a “Blade Runner 2049“, Migliore fotografia e Migliori effetti speciali.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*